È GIOIA IMMENSA A MEZZOMERICO PER UNA BAMBINA UCRAINA: #ACCOGLIAMO!

Data:

martedì, 22 marzo 2022

Argomenti
Notizia
cropped-logo.png

#ACCOGLIAMO!

Grande è la gioia per la Scuola Primaria “O. Leonardi” di Mezzomerico: nella mattinata di ieri, 21 marzo, gli insegnanti e gli alunni tutti hanno accolto con trepidazione una bambina ucraina, indossando maglietta e pantaloni con i colori della bandiera ucraina, favorendo così il suo inserimento nella classe terza con clima familiare adeguato alla circostanza.

Infatti, l’esterno della scuola è stato adornato di palloncini, cartelloni, immagini e la celebre frase “Diamo una possibilità alla pace”; nei pressi poi della classe è stata sistemata l’insegna di benvenuto in lingua ucraina.

All’arrivo della bambina, gli alunni, la referente di plesso, gli altri insegnanti e i genitori presenti l’hanno accolta con un forte applauso, tre compagni l’hanno guidata a visitare l’intera scuola, mostrandole i locali, le classi ed accompagnandola, infine, in terza, al proprio banco.

Sono così iniziate le varie attività di accoglienza: oltre ad abbellire la propria aula, ciascun alunno di terza ha creato una bandierina a forma di cuore con i colori di entrambe le bandiere (italiana ed ucraina), ponendola sul proprio banco in segno di ospitalità; nonostante la poca comprensione della lingua, gli alunni sono riusciti a coinvolgerla e a farla sentire a proprio agio, parte integrante del gruppo, con la predisposizione d’animo e la spontaneità che solo i bambini possiedono.

Pensiamo ai bambini ed alle bambine, vittime della superbia, che stanno vivendo sotto le bombe, che vedono questa guerra terribile, che non hanno da mangiare, che devono fuggire lasciando casa e tutto, sia questo il pensiero di ciascuno ed il monito per compiere azioni concrete di aiuto nei confronti delle famiglie e dei fanciulli che sperano in un futuro sereno.

Maestro Giovanni